Alvaro Soler

Maia Music Festival: Alvaro Soler

11.07.2019 Ippodromo di Merano
Inizio ore 21.00

Prevendita:

  • In tutte le librerie Athesia
  • Merano: Non Stop Music
  • Bolzano: Bazar
  • Trento: Centro S. Chiara, Radio Dolomiti, APT, Promoevent
  • Rovereto: Diapason Musicpoint
  • Online-Ticket: www.ticketone.it;

 

Con il concerto di Alvaro Soler, l‘agenzia meranese Showtime Agency annuncia un mega weekend die musica nazionale e internazionale: Dall‘11 al 14 luglio 2019 l‘Ippodromo di Maia si trasforma in un arena concertistica e diventerà sede del Maia Music Festival. Il festival, realizzato in collaborazione con il Comune di Merano e Merano Galoppo srl, vedrà una serie di concerti e segna il ritorno della grande musica all‘Ippodromo più bello d‘Europa dopo quasi 30 anni di assenza. Il 20 febbraio sarà pubblicato il cartellone completo del festival.

BIOGRAFIA

Cresciuto fra Spagna e Giappone, Álvaro Soler scopre la musica da adolescente, grazie al karaoke. E comincia a scrivere le proprie canzoni, accompagnandosi col piano e la chitarra.
Ma è partecipando all’edizione spagnola di Tú sí que vales che Álvaro entra davvero nel mondo della musica, in qualità di tastierista della band Urban Lights. Siamo nel 2013 ed il gruppo pubblicherà 2 album prima di sciogliersi.

“EL MISMO SOL”: UN SUCCESSO DA CAPOGIRO

Nel 2015 Álvaro decide di tentare la fortuna a Berlino, con l’intento di dare alla propria carriera una svolta o, in caso di fallimento, rinunciare per sempre alle proprie velleità artistiche. A mettere le cose in chiaro è l’uscita del singolo “El mismo Sol”, brano pop ritmato e fresco che entra di prepotenza nelle classifiche di vendita italiane, raggiungendone subito la vetta. La canzone è per ben 5 volte disco di platino: un successo straripante.
Il testo parla di crescita, della frenetica spinta a conoscere il mondo, con le sue differenti culture. E di come la musica possa aiutare a legare con gli altri, superando le difficoltà.

DA SOFIA A X-FACTOR: ÁLVARO SOLER NEL CUORE DEGLI ITALIANI

Il 2016 è l’anno di “Eterno agosto”, album d’esordio di Álvaro Soler anticipato dalla hit “El mismo Sol”. E per il mercato italiano, viene pensata un’edizione speciale contenente i duetti con Emma e Max Gazzé, che si alternano all’artista spagnolo rispettivamente in “Libre” e “Sonrio (la vita com’è)”.
Ma è con “Sofia” che Álvaro raggiunge e supera il successo del primo singolo. La canzone diventa in breve un tormentone, grazie al mix perfetto fra musica tradizionale spagnola e pop moderno. E sale in cima alla classifica italiana, restando nella top ten per più di un anno.
Sulla scia dell’enorme successo ottenuto, Álvaro viene invitato a partecipare a X-Factor Italia in qualità di giudice. E mostrando grande umanità e simpatia, si conquista la stima del pubblico nostrano.

“LA CINTURA”: LA HIT DELL’ESTATE 2018

Non è neanche sfumato il successo di “Sofia” che esce “La cintura”, nel 2018. Coinvolgente e infarcito di atmosfere latine, il brano fa subito presa, diventando uno dei più trasmessi dell’estate italiana.
Girato interamente a Cuba, il video è un tripudio di suoni e colori che fanno da cornice ad un incontro scandito da ritmi sudamericani. Grazie ai toni leggeri e spensierati, l’artista spagnolo riesce di nuovo a raccontare se stesso con garbo e talento.
2 volte disco di platino, il brano anticipa l’uscita del secondo album dell’artista: “Mar de colores”, il cui tour omonimo è previsto per il 2019.

Leave us a Comment

Your email is never published nor shared. Required fields are marked (Required)